Il sito usa cookie tecnici per il suo funzionamento. Da questo sito, a tua scelta puoi usare servizi di terze parti che potrebbero fare uso di cookie propri. Continuando nella visita accetti l'utilizzo dei cookie.

Cerca in Astronave

Canale Video Pegasus

Solo Risvegliandoci...

"E' in corso uno sforzo concentrato per prevedere e gestire il comportamento umano in modo che gli scienziati sociali e l'elite dittatoriale possano essere in grado di controllare le masse e proteggersi dalle ricadute di un'umanità libera completamente risvegliata. Solo risvegliandoci ai loro tentativi di metterci a dormire noi abbiamo una possibilità di preservare il nostro libero arbitrio."
Nicholas West


Scie Chimiche

Chi ci avvelena dal cielo?

Giù le mani dalla Madre Terra

 

Giù le mani dalla
Madre Terra

Questa è una campagna globale per
difendere la nostra casa unica e bellissima,
Pianeta Terra, la minaccia rappresentata
dagli esperimenti di geo-ingegneria


RSOE EDIS - MAPPA

Gregg Braden - Video intervista sul nuovo mondo

Gregg Braden - Video intervista sul nuovo mondo

Pubblicato in data 27/mar/2013

Gregg Braden, autore della Matrix Divina, Il Codice del Tempo, La verità nascosta e numerosi altri best sellers, spiega il cambio di paradigma che ci aspetta in questo particolare momento storico: la nascita di un nuovo mondo.

Trascrizione dei sottotitoli
a cura di Danilo diinabandhu, per LiberaMenteServo.it

[...]

Italo: La nascita di un Nuovo Mondo. Che Mondo sta nascendo?

Gregg: Il mondo che stiamo lasciando è la conseguenza delle nostre scelte e del nostro modo di pensare degli ultimi 50 anni. La scienza, per esempio. Molte delle verità che conoscevamo non sono più vere. Le nuove scoperte ci stanno dando nuovi modi e nuove ragioni per vivere in modo completamente differente. Se dovessi mettere tutto insieme direi che il vecchio mondo era basato sulla credenza della competizione. Direi che la competizione violenta era il nostro modo per risolvere i problemi, e possiamo vederlo nel sistema economico, nell'utilizzo delle risorse, nel modo in cui le nazioni cercano di risolvere i loro problemi. Il nuovo mondo che sta emergendo, come i nostri antenati ci hanno detto sarebbe successo, è un mondo basato sulla cooperazione in un modo che è chiamato "aiuto comune", dove iniziamo a lavorare insieme per risolvere i problemi piuttosto che sul concetto di uno che domina l'altro. Il vecchio pensiero era: "c'è solo un pezzo di torta" e ognuno doveva combattere per averlo. Il nuovo pensiero è: "ci sono molte torte, e molte fette di torta, ed è per questo che dobbiamo lavorare insieme affinché possiamo diventare persone migliori e vivere in un mondo migliore".

Italo: E se tu dovessi dare solamente un motivo, un modo in cui noi possiamo avere un impatto su questo Nuovo Mondo.

Gregg: Direi che è proprio il concetto di cui abbiamo appena parlato. Scegliere di cooperare e lavorare insieme piuttosto che combatterci l'uno con l'altro. La scienza è importante perché nel mondo occidentale, consciamente o inconsciamente, basiamo le nostre scelte e decisioni in base a ciò che dice la scienza. Ebbene, la scienza ci sta dicendo che viviamo in un mondo di cooperazione. La natura, per esempio. La natura è fatta di cooperazione. L'invito è quello di cambiare le domande che ognuno di noi si è fatto per così tanto tempo. Nella vecchia scienza la domanda era: "cosa posso ottenere dal mondo attuale? Cosa è meglio per me?", questa è la vecchia domanda. Nelle relazioni, nelle questioni economiche, nel lavoro, carriera, amicizie. Cosa posso ottenere. La nuova scienza ci ha detto che siamo tutti interconnessi, allora cambia la domanda: "cosa posso dare, come posso contribuire, come posso condividere con il Nuovo Mondo che sta emergendo?". Il modo in cui rispondiamo alla nuova domanda apre le porte a nuove possibilità per lavorare nel mondo, insieme.

Italo: A noi piace dire "c'è un modo diverso di vedere le cose" e io credo che il vero cambiamento si raggiunge quando si raggiungerà la "massa critica" che sarà capace di cambiare il mondo. Noi affrontiamo temi di un certo livello, come possiamo fare per arrivare a tutte le persone? Un consiglio.

Gregg: La domanda relativa alla massa critica fa parte del vecchio pensiero. La verità è che servono veramente poche persone per il cambiamento. L'idea nuova è che non è tanto il numero di persone ma la qualità delle scelte che facciamo. La scienza ha dimostrato che ci vogliono relativamente pochissime persone, con non so quale dipo di abilità, per portare un cambiamento epocale. La scienza ha dimostrato che i nostri cuori sono profondamente connessi attraverso un campo elettromagnetico. Questo è stato mostrato molto chiaramente, non è più una teoria: è scientificamente dimostrato. I cuori umani hanno la capacità di creare un Campo di Cooperazione. Bastano poche persone per creare questo campo, e molte persone possono beneficiarne. Tutto consiste nell'imparare a creare emozioni di qualità nelle nostre vite, nei nostri cuori.

Italo: Grazie.

Gregg: Vorrei aggiungere un ciao a tutti gli amici di PiùChePuoi, a tutti coloro che stanno lavorando e contribuendo con questa azienda e che ci sta aiutando a diventare persone migiori in un mondo migliore. Grazie.

{jcomments on}

Sirius


Coloro che cercano, cerchino finché troveranno.
Quando troveranno, resteranno turbati.
Quando saranno turbati si stupiranno, e regneranno su tutto.

 

Vota questo sito in Net-Parade

 

10000 punti ottenuti

Sito d'argento

Ti piace questo sito?
Sostienilo con un voto.
Puoi votare più volte!


 

web counter