Il sito usa cookie tecnici per il suo funzionamento. Da questo sito, a tua scelta puoi usare servizi di terze parti che potrebbero fare uso di cookie propri. Continuando nella visita accetti l'utilizzo dei cookie.

Cerca in Astronave

Canale Video Pegasus

Solo Risvegliandoci...

"E' in corso uno sforzo concentrato per prevedere e gestire il comportamento umano in modo che gli scienziati sociali e l'elite dittatoriale possano essere in grado di controllare le masse e proteggersi dalle ricadute di un'umanità libera completamente risvegliata. Solo risvegliandoci ai loro tentativi di metterci a dormire noi abbiamo una possibilità di preservare il nostro libero arbitrio."
Nicholas West


Scie Chimiche

Chi ci avvelena dal cielo?

Giù le mani dalla Madre Terra

 

Giù le mani dalla
Madre Terra

Questa è una campagna globale per
difendere la nostra casa unica e bellissima,
Pianeta Terra, la minaccia rappresentata
dagli esperimenti di geo-ingegneria


RSOE EDIS - MAPPA

Masaru Emoto non è più tra noi

Masaru Emoto non è più tra noi

tratto da: http://www.lazionauta.it/

Il 17 ottobre 2014 una grande anima ha lasciato il corpo: Masaru Emoto (nato a Yokohama, in Giappone, il 22 luglio 1943).  “La vita è Amore, che è un dono di Dio e dei genitori, e la morte è la gratitudine per andare in una nuova dimensione” (Masaru Emoto).  Studioso e ricercatore giapponese, che ha dedicato la sua vita a studiare le correlazioni esistenti fra la parola, il pensiero e l’Acqua. L’elemento Acqua, nella scienza archetipale cinese e giapponese, è rappresentativo della saggezza.. poiché l’acqua è in grado di trasmettere i messaggi. Se passa in mezzo ai fiori profuma, è pura ed è fragrante, al contrario se scende in una cloaca è putrida e puzza come gli elementi che vi si sciolgono. Insomma l’Acqua è messaggera per antonomasia… E non sarà un caso che proprio questo uomo dell’estremo oriente, sicuramente imbevuto della cultura cinese, Masaru Emoto, abbia riscoperto (anche dal punto di vista scientifico) il valore ed il significato dell’elemento Acqua. Gli studi di Masaru Emoto, sulle diverse qualità presenti nei cristalli ghiacciati, dimostrano che il messaggio spirituale e psichico viene portato dall’acqua. L’acqua rappresenta la memoria. Da essa nasce e si conserva la vita.

Questo elemento magico è presente quasi esclusivamente sul pianeta Terra, dove ha trovato le condizioni fisiche, temperatura e pressione, necessarie alla sua manifestazione. Quello che succede nell’acqua, che si colora delle tante vibrazioni, succede anche nella dimensione del corpo umano, dove l’acqua scorre cambiando continuamente vibrazione e, a seconda del tessuto che irrora, si tinge delle vibrazioni attivando l’osmosi, lo scambio, il passaggio di quella forza vitale che si esprime nell’elettromagnetismo che è alla base della vita sulla Terra. Grazie alle sue proprietà di contenere “disciolte” in sé le informazioni e di essere assorbita, entrando così intimamente a far parte delle diverse sostanze, l’acqua è l’elemento di “comunicazione” delle informazioni medesime: le particelle elementari che la costituiscono, l’Idrogeno e l’Ossigeno, hanno indotto nei millenni la formazione di tutti i metalli e metalloidi, infatti si dice in Cina che l’Acqua è la madre del Metallo. La sua fluidità e “simpatia” con il pensiero consentono all’acqua di risuonare a qualsiasi vibrazione o frequenza e di modificarsi, mutando secondo le esigenze o l’uso richiesto. Ecco da dove nasce la sacralità dell’acqua: può riportare in Terra la Luce, l’equilibrio ecologico, così come può trasmettere al Cielo tutto quello che noi facciamo in Terra. Egli affermò: “Io ho capito l’intenzione di Dio che riproposta in termini di Yin e Yang corrisponde all’Amore Yang combinato con la gratitudine Yin ed è lo stesso rapporto che c’è tra acqua e fuoco, uomo e donna. E per quanto riguarda l’acqua abbiamo H = Amore e O = gratitudine e tutto deriva dalla combinazione di queste due emozioni.

L’Amore è la vita, la morte è la gratitudine.

La morte è ciò che ci giunge dal cielo ed e’ gratitudine anche se ancora non riusciamo ad accettarlo. E non ci riusciamo perchè ancora non abbiamo capito cos’è l’acqua. Ancora gli esseri umani non riescono ad esprimere la gratitudine come dovrebbero, come sarebbe auspicabile che facessero. Anche il sistema immunitario deriva da un ottimo equilibrio tra Amore e gratitudine. Il sistema immunitario della terra è molto compromesso. Quindi dobbiamo inviare Amore e Gratitudine alla terra. Anche Einstein con la sua formula E = mc2 ha ribadito che tutta l’energia e’ creata dalla coscienza della gente. m = massa o numero di persone nel mondo c = qualcosa veloce come la luce cioè la consapevolezza umana Quindi in pratica l’energia è influenzata dall’aumento della consapevolezza degli esseri umani.” In seguito agli studi di Masaru Emoto, come avvenne per le ricerche sull’origine del sistema nervoso delle piante fatto dall’indiano Jagadish Bose, altri scienziati occidentali hanno seguito le intuizioni relative ai flussi energetici naturali, alla vita onnipresente a partire dal primo elementi vitale: l’Acqua. Grazie Masaru Emoto per gli insegnamenti che hai lasciato all’umanità…



"Messaggi dall'acqua" di Masaru Emoto

tratto da: http://web.tiscali.it/

"L'acqua é uno specchio che riflette la nostra mente". Così sta scritto sul retro di un'opera straordinaria, MESSAGES FROM WATER, ed in poche parole esprime alla perfezione quello che questo libro illustra con una serie di eccezionali fotografie. Sì, perché se é vero che un'immagine vale mille parole, allora la memoria dell'acqua, le energie sottili, il potere creativo della mente non hanno più ragione di essere oggetto di vuote speculazioni ma entrano a buon diritto nell'alveo dei fatti concreti e scientificamente dimostrabili. L'autore, il dr. Masaru Emoto, si éispirato al lavoro del dr. Lee H. Lorenzen, il quale presso l'Università di California a Berkeley ha sviluppato la cosiddetta "acqua a risonanza magnetica" e introdotto una tecnologia chiamata MRA, Analizzatore di Risonanza Magnetica, che ha consentito al dr. Emoto dimisurare l'HADO (parola che si riferisce al mondo delle energie sottili collegate alla consapevolezza) e, in seguito, di realizzare "fotografie dei cristalli ghiacciati nell'acqua".

I risultati sono sconvolgenti. Le foto di campioni d'acqua di rubinetto da alcune città di tutto il mondo mostrano come in molti casi non riesca nemmeno a cristallizzarsi correttamente, il che sta ad indicare che spesso la qualità dell'acqua distribuita nella rete idrica delle città sia "spenta", senza vita. Per contro, le immagini di campioni d'acqua di alcune sorgenti e di alcuni ghiacciai sono una vera sinfonia di forme, con geometrie di una bellezza straordinaria. Ma il bello viene quando si espone l'acqua (in questo caso distillata) a musica di vario genere: incredibili le differenze che si manifestano nella qualità dei cristalli, a seconda del genere di musica impiegato. Il disegno dei cristalli sembra "dare forma" ai sentimenti espressi da un determinato brano musicale: le differenze tra musica classica e, ad esempio, heavy metal, sono davvero significative! É straordinario l'esperimento in cui si "mostrano" all'acqua le parole, tramite etichette applicate ai campioni: i cristalli "rispondono" manifestando geometricamente il contenuto intrinseco dei messaggi. Le differenze usando parole come "Amore", "Odio", "Angelo", "Diavolo", "Anima", "Meraviglioso", "Sporco", etc. sono inequivocabili e quanto mai significative.

 

Città di Kanazawa, Prefettura di Ishikawa

Città di Kanazawa, Prefettura di Ishikawa
Kanazawa é la più grande città del distretto di Hokuriku, ed é una roccaforte. I fiumi Asano e Sai scorrono attraverso l'abitato, e il parco Kenrokuen, che vi si trova la centro, possiede uno dei tre famosi giardini del Giappone. Tuttavia, l'acqua é...

 

Parigi, Francia

Parigi, Francia
L'acqua potabile di Parigi, dove scorre la Senna. Il campione non si cristallizzò facilmente, ma non era così male come ci aspettavamo.

 

Acqua sorgiva di Saijo, Prefettura di Hiroshima

Acqua sorgiva di Saijo, Prefettura di Hiroshima
Questa cittadina, che si estende tra le montagne tra i 500 e i 700 metri sul livello del mare, é una rinomata zona di produzione del sake proprio per la qualità della sua acqua. Il suo sake rivaleggia con quelli di Nada, nella prefettura di Hyogo, e Fushimi in quella di Kioto. Il cristallo formato da questa acqua di fonte é solido lungo il centro e si ramifica magnificamente. Poi si apre del tutto, senza lasciare spazi vuoti.

 

La "Sacra Fonte di Lourdes"

La "Sacra Fonte di Lourdes" si dice sia miracolosa. L'acqua ha un HADO d'amore e trasmuta l'odio in amore. Ogni anno, da ogni angolo del globo, vi giungono in visita più di quattro milioni di persone. Questo cristallo esprime il valore della coscienza collettiva; un cristallo misterioso, che dà una sensazione di gloria mistica.

 

Fiume Horobetsu, Hokkaido

Fiume Horobetsu, Hokkaido
Questo fiume scorre dal centro dell'isola di Hokkaido verso sud, attraversando le colline pedemontane della catena dell'Hidaka, confluendo nel fiume Horobetsu e sboccando infine nel mare. Questi stupendi cristalli sembrano proprio dei petali di fiori. Sono sorpreso che in Giappone rimanga ancora un fiume che possiede cristalli così belli.

 

"Pastorale" di Beethoven

"Pastorale" di Beethoven
É una delle più famose sinfonie di Beethoven, e si tratta di un brano brillante, fresco e gioioso. Questo meraviglioso cristallo conferma il fatto che la buona musica incide positivamente sull'acqua.

 

"Sinfonia nr. 40 in Sol Minore" di Mozart

"Sinfonia nr. 40 in Sol Minore" di Mozart
Questa sinfonia é un'aria appassionata che sembra perseguire la bellezza più di ogni altro lavoro di Mozart. Un brano di profonda meditazione, che sembra quasi una preghiera alla bellezza. Questa musica lenisce gentilmente il cuore degli ascoltatori. Il cristallo é talmente bello e aggraziato, che é come se parlasse per conto dei sentimenti del compositore.

 

"Canzone d'Addio" di Chopin

"Canzone d'Addio" di Chopin
Questo brano di musica per pianoforte é talmente famoso che quasi tutti se lo ricordano dopo averlo sentito una volta. Non mi sono mai sorpreso tanto come quando ottenni questo cristallo. La sua particolare forma é dovuta a "Canzone d'Addio"? La forma di base del cristallo é quasi perfettamente suddivisa in piccole parti che sono diventate "separate" l'una dall'altra. L'ingrandimento del microscopio é identico ad altre foto.

 

Danza popolare Kawachi

Danza popolare Kawachi
La canzone di una danza popolare che si é tramandata nella regione Kawachi per oltre 800 anni.Questo é un cristallo dell'acqua esposta a tale canzone. L'idea fu suggerita dal signor Kawachiya Kikusuimaru, che ha anche provveduto a cantarla lui stesso. Per centinaia d'anni questa musica é stata conservata e cantata da molte persone, e in virtù di questo potrebbe avere qualche potere terapeutico.

 

Una musica Heavy Metal

Una musica Heavy Metal
Questa musica é intrisa di rabbia e sembra condannare il mondo. Di conseguenza, la ben formata struttura esagonale di base del cristallo si é rotta in pezzi perfetti. L'acqua sembra aver reagito negativamente a questa musica. Non stiamo dicendo che l'Heavy Metal sia cattivo, ma solo che in questo caso dev'esserci stato un problema con i testi. Questo é semplicemente un esempio.

 

Grazie in giapponese

Grazie in giapponese
In questo esperimento abbiamo usato normale acqua distillata e le parole "grazie" allo stesso modo in cui lo abbiamo fatto nell'esperimento "Sei uno stupido". Il cristallo ha una forma molto bella e ben equilibrata. É simile a quello esposto alle "Variazioni Goldberg" di pag. 78. "Variazioni Goldberg" fu composto da Bach per esprimere la sua gratitudine. La parola "grazie", in giapponese esiste per aiutarci ad esprimere gratitudine. Il coreano e l'inglese devono avere una radice diversa.

 

Sei uno stupido

Sei uno stupido
Questa é l'acqua sulla cui bottiglietta, durante la notte, erano state applicate le parole "Sei uno stupido". Il cristallo é simile a quello dell'acqua che era stata esposta alla musica heavy metal a pag. 87. Il testo della musica era paragonabile al dire "Sei uno stupido" alla società, pertanto i risultati potrebbero essere gli stessi. Abbiamo inoltre appiccicato su un'altra bottiglia le parole "Sei uno stupido" in inglese. Sembra ci sia una differenza nell'etimologia, in quanto non abbiamo ottenuto gli stessi risultati.

 

Mi fai schifo. Ti ucciderò

Mi fai schifo. Ti ucciderò
Queste sono le parole che di questi tempi spesso usano i giovani. Come ci si aspettava, dopo aver esposto il campione a queste parole, la forma dell'acqua era ripugnante. Il cristallo era deformato, imploso e sparpagliato. Era davvero un'immagine visuale delle parole "Mi fai schifo" e "Ti ucciderò". Il fatto che noi esistiamo in un mondo nel quale si usano in modo sfrenato parole come queste ispira sgomento. Dobbiamo noi stessi fare qualcosa.

 

Amore/Apprezzamento

Amore/Apprezzamento
Il contenuto di amore e apprezzamento nella coscienza delle persone. Abbiamo scattato fotografie di numerosi cristalli da questo campione, ma di quelli che abbiamo visto questo é stato il più meraviglioso. In verità, a questo mondo non c'é nulla di più importante dell'amore e della gratitudine. Semplicemente esprimendo questi sentimenti, l'acqua intorno a noi e nel nostro corpo cambia in modo così meraviglioso. Vogliamo applicare tutto ciò alla nostra vita quotidiana, non é vero? La forte somiglianza col cristallo con le parole "Grazie" a pag. 92, é stata una felice coincidenza.

 

Amaterasu Omikami

Amaterasu Omikami
Amaterasu Omikami é il più importante Dio giapponese. Come avevamo immaginato, si sviluppò un cristallo stupendo. Ogni ramificazione del cristallo assomiglia alle strisce di carta pendente che si usano in un tempio Shinto durante i servizi religiosi. Il centro del cristallo sembra lo Specchio Divino, come la religione Shinto chiama lo spirito di Dio. Posso avvertire la luce che splende leggermente dal centro. La forma del sole comparve nel centro del cristallo dopo dieci secondi dal primo scatto. Il cristallo si stava formando, e aveva la forma che sembrava quella dello Specchio Divino.

 

Adolph Hitler

Adolph Hitler
Il cristallo dell'acqua che fu esposta al nome "Adolph Hitler" assomiglia a quello dell'acqua con le parole "Mi fai schifo" e "Ti ucciderò". Tuttavia, abbiamo anche alcune foto come quella che si vede a destra (sebbene fossero poche). Il campione non formò un cristallo completo, ma sembra quasi che stia provando a cristallizzarsi. Di fronte a questo, possiamo dedurre che fra gli esseri umani non vi sono persone realmente malvagie, perché chiunque possiede una coscienza.

 

L'acqua è vita, l'acqua purifica, nutre, rivitalizza. L'acqua compone in una percentuale del 95% l'uovo umano fecondato, e per il 70% il corpo umano. 70% è anche la percentuale dell'acqua che compone la Terra, tant'è vero che il nostro Pianeta viene anche chiamato 'Pianeta d'Acqua'.

L'uomo, come microcosmo, si rispecchia nel pianeta visto come macrocosmo. La mancanza di acqua determina la morte, sia per l'uno che per l'altro. L'acqua però non è tutta uguale. Solo nel nostro Paese le ricerche chimiche hanno individuato circa duecentosessanta tipi di acque minerali, diverse per caratteristiche chimicho-fisiche.

L'acqua è composta da cristalli diversi tra di loro a seconda della provenienza, i quali possono mutare aspetto influenzati da pensieri o parole.

Per poter arrivare a fotografare un cristallo 'medio', gli studiosi hanno dovuto fotografare molti campioni d'acqua in tutte le condizioni pensabili e si è arrivati all'affermazione conclusiva che è letteralmente impossibile riprodurre due volte lo stesso cristallo. Lo scienziato e ricercatore giapponese Masaru Emoto ha studiato una tecnica per fotografare i cristalli d'acqua ed è giunto alla conclusione che essi sono un prezioso supporto di informazioni energetiche, modificabili quindi attraverso l'energia stessa. Emoto ha cominciato le sue ricerche nel 1984 insieme al dott. Lee Lorenzen, biochimico studioso dell'acqua e inventore della Magnetic Resonance Water (Acqua di Risonanza Magnetica), cioè acqua energizzata avente effetti terapeutici. Affascinato da questa scoperta, ha voluto fotografare ed analizzare molteplici tipologie d'acqua provenienti dai rubinetti di tutto il mondo, dai ruscelli, dai mari, dai laghi e persino dagli stagni e dalle fogne.

Ha potuto fare ciò attraverso un'innovativa e modernissima tecnica di refrigeramento e di successiva fotografia dei cristalli ghiacciati d'acqua. I risultati sono stati del tutto inaspettati e straordinari. Incredibili sono le differenze dei cristalli d'acqua a seconda della loro provenienza: i cristalli provenienti dalle sorgenti appaiono vivi e con forme meravigliose; quelli provenienti dalle reti idriche appaiono 'spenti', brutti da vedersi, senza vita. Non solo. Le vibrazioni energetiche date dalla musica, dai colori e dai pensieri, mutano la struttura molecolare e il reticolo cristallino dell'acqua la quale, essendo formata da atomi è essa stessa energia. I cristalli d'acqua modificano la loro forma geometrica. Essi sembrano così dare forma ai pensieri positivi o negativi espressi. Incredibile a dirsi, ma reale e provato attraverso fotografie e filmati, l'acqua trattata con parole, musiche epensieri positivi forma cristalli bellissimi, simili a quelli della neve; forme buttre amorfe sono invece create da parole, musiche e pensieri negativi. In quattro anni e mezzo, Masaru Emoto ha fotografato ed archiviato circa 10.000 fotografie. Più di 200 immagini di cristalli di provenienza diversa e 'caricati' energeticamente in diversa maniera, sono state raccolte nell'opera The message from water, di Masaru Emoto, pubblicato da Hado Kyoikusha, disponibile anche in lingua italiana.

 


 

Sirius


Coloro che cercano, cerchino finché troveranno.
Quando troveranno, resteranno turbati.
Quando saranno turbati si stupiranno, e regneranno su tutto.

 

Vota questo sito in Net-Parade

 

10000 punti ottenuti

Sito d'argento

Ti piace questo sito?
Sostienilo con un voto.
Puoi votare più volte!


 

web counter