Il sito usa cookie tecnici per il suo funzionamento. Da questo sito, a tua scelta puoi usare servizi di terze parti che potrebbero fare uso di cookie propri. Continuando nella visita accetti l'utilizzo dei cookie.

Cerca in Astronave

Canale Video Pegasus

Solo Risvegliandoci...

"E' in corso uno sforzo concentrato per prevedere e gestire il comportamento umano in modo che gli scienziati sociali e l'elite dittatoriale possano essere in grado di controllare le masse e proteggersi dalle ricadute di un'umanità libera completamente risvegliata. Solo risvegliandoci ai loro tentativi di metterci a dormire noi abbiamo una possibilità di preservare il nostro libero arbitrio."
Nicholas West


Scie Chimiche

Chi ci avvelena dal cielo?

Giù le mani dalla Madre Terra

 

Giù le mani dalla
Madre Terra

Questa è una campagna globale per
difendere la nostra casa unica e bellissima,
Pianeta Terra, la minaccia rappresentata
dagli esperimenti di geo-ingegneria


RSOE EDIS - MAPPA

Gli strani eroi dell'Apollo 11

Gli strani eroi dell'Apollo 11

Una strana conferenza stampa

Armstrong, Aldrin e Collins nell'ambito della conferenza stampa che tennero una volta "rientrati sulla Terra" e dopo essere stati in isolamento da quarantena per alcune settimane, si dimostrarono poco entusiasti di affrontare la stampa e le TV e alquanto imbarazzati e tesi dinanzi alle telecamere giunte da tutto il mondo: atteggiamento paradossale per i portatori di una così meravigliosa verità scientifica. La cosa ancor più paradossale fu l'incertezza che gli eroi dell'Apollo 11 dimostrarono verso alcune domande riguardanti la visione delle stelle dalla Luna (numrose furono le contraddizioni rilevate, rispetto alle versioni rese da altri astronauti impegnati in missioni spaziali

 

Le obiezioni più frequenti alla missione Apollo 11

Ecco, di seguito, una corposa carrellata delle obiezioni più frequenti mosse in questi decenni e ampliamente discusse in centinaia di siti in tutto il mondo: 1) Perché non ci sono le stelle nelle foto?  2)  Perché la bandiera Usa sventola nel vuoto?  3)  Sulla Luna c'è solo il Sole come fonte di luce, allora come mai nelle foto le parti in ombra degli astronauti sono visibili, come se ci fosse una seconda fonte luminosa per rischiararle?  4)  Come mai tutte le foto sono perfette, anche se gli astronauti dovevano regolare a mano l'esposizione e la messa a fuoco ma non potevano neanche portare la macchina fotografica agli occhi per mirare?  5)  Nelle foto, le ombre non sono parallele, quindi devono essere state prodotte da più di una fonte di luce; come è possibile, visto che sulla Luna c'è una sola fonte, cioè il Sole?  6)  Perché le ombre degli astronauti hanno lunghezze differenti?  7)  Perché manca l'ombra della bandiera?  8)  Ci sono immagini dello stesso luogo con e senza il modulo lunare: hanno riciclato i fondali?

Apollo 11 – L'impressione di un set cinematografico 

Ma le sottili obiezioni mosse alla NASA e al governo USA non finiscono qui! Ecco in arrivo una seconda micidiale carrellata:  9)  Nelle foto si vedono file regolari di luci riflesse nelle visiere dei caschi degli astronauti: sono i riflettori del set cinematografico usato per falsificare le immagini?  10)  Come mai in alcune foto le crocette nere che suddividono l'immagine in riquadri sono coperte dagli oggetti?  In una foto si vede una "C" su un sasso e un'altra "C" sul terreno accanto al sasso: sono i riferimenti dello scenografo?  11)  Come mai l'orizzonte è troppo buio e la superficie dove c'è l'astronauta è troppo chiara, come se fosse illuminata da un riflettore apposito? Com'è possibile fare foto in controluce sulla Luna, se non c'è atmosfera?  12)  Come mai in alcune foto mancano le tracce delle ruote della jeep lunare?  13) Come mai negli archivi NASA ci sono foto ritoccate?  14)  La prima missione fece 121 foto in 151 minuti di passeggiata lunare, con una sola fotocamera: come è possibile che gli astronauti abbiano scattato così tante foto in così poco tempo mentre facevano esperimenti?  15)  Come mai la bandiera americana sventola, come se ci fosse aria sulla Luna

Stranezze sulla posizione degli astronauti

E ancora:  1)  In un video si vede il volto dell'astronauta: come mai non viene ustionato dai raggi del sole, che sulla Luna non sono filtrati dall'atmosfera?  16)  Come è possibile che ci sia un video, ripreso dall'esterno, della discesa del primo astronauta, se non c'era nessuno già sulla Luna?  17)  Com'è possibile che ci sia un video del decollo del modulo lunare dalla Luna, se nessuno rimase sulla Luna a riprenderlo?  18)  In un video c'è un astronauta caduto che si rialza con incredibile facilità: è stato aiutato da cavi invisibili?  19)  Come mai ogni tanto nei video si vede un luccichìo di fili?  20)  Sono quelli che reggono gli astronauti?  21)  Perché gli astronauti fanno salti così miseri?  22)  Come si spiega il video in cui Aldrin, Kissinger, Rumsfeld, la moglie di Stanley Kubrick e altri confessano che gli sbarchi furono una messinscena?

Una missione mai più ripetuta

 23) Nessuno ha più messo piede sulla Luna da quel lontano 1969, vuol dire che ancor oggi è impossibile farlo?  24) Perché non lanciamo delle sonde automatiche per raggiungere la Luna e fotografare i veicoli Apollo?  25)  Sulla Luna la temperatura oscilla da -100 a +100°C: come ha fatto la pellicola a non liquefarsi?  26)  Perché le radiazioni delle fasce di Van Allen non uccisero gli astronauti e non velarono le pellicole?  27)  Perché non c'è un cratere (cosiddetto "d'impatto") o un segno vistoso del motore sotto il modulo lunare?  28)  Perché le zampe del modulo lunare dell'Apollo 11 non sono impolverate come in altre missioni?  29)  Non è strano che le impronte degli astronauti siano così nitide se il suolo lunare è completamente asciutto?

La prova della bufala lunare nell'atteggiamento degli astronauti

Ferma restando la bontà di gran parte delle precedenti obiezioni (solo alcune di esse – per onor di cronaca – sono state smentite, a nostro avviso, con un buon grado di attendibilità) la prova regina della "bufala lunare" (come documenta in maniera pregevole il video in allegato – vedi qui Gli strani eroi di Apollo 11) può desumersi direttamente dall'atteggiamento "particolare", cioè fin troppo prudente, ingessato e timoroso, tenuto dopo il "rietro" (o presunto tale) dagli "strani eroi" della missione Apollo 11: Neil Armstrong, Buzz Aldrin  e Michael Collins. Quest'ultimo, per la cronaca, secondo la versione ufficiale fornita dalla NASA (a differenza dei primi due che avrebbero toccato il suolo lunare) sarebbe rimasto in orbita pilotando il modulo di comando che avrebbe "riportato gli astronauti a casa".

tratto da: http://www.quieuropa.it/apollo-11

{jcomments on}

Sirius


Coloro che cercano, cerchino finché troveranno.
Quando troveranno, resteranno turbati.
Quando saranno turbati si stupiranno, e regneranno su tutto.

 

Vota questo sito in Net-Parade

 

10000 punti ottenuti

Sito d'argento

Ti piace questo sito?
Sostienilo con un voto.
Puoi votare più volte!


 

web counter